Dov’è finito il Software Center?

Una grossa sorpresa che ci riserva Ubuntu 16.04 è la sostituzione del Software Center con GNOME Software, un nuovo strumento che dobbiamo imparare a conoscere. Cercherà di essere più schematico e chiaro che posso su come usare questo meraviglioso strumento, veloce, chiaro e molto accativante nella grafica.


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

1] Partiamo con una categoria > Per esempio, facciamo clic sul pulsante Grafica, che troviamo nella sezione Categorie. Nella schermata successiva, selezioniamo Grafica 2D nel pannello a sinistra. Verranno visualizzate tutte le applicazioni corrispondenti.

 

2] Scelta di un’applicazione > A questo punto notiamo che LibreOffice Draw ha l’etichetta Installato, perché è già presente in Ubuntu. Nel mio esempio scelgo GIMP, facendo clic sulla sua icona, per visualizzare la schermata di descrizione.

 

3] Installazione di un’applicazione > Diversamente dal Software Center, nel caso di GIMP c’è solo il pulsante Installa, ma nessun add-on aggiuntivo. Facciamo clic su di esso e attendiamo la fine dell’operazione. Nella schermata appaiono i pulsanti Rimuovi e Avvia.


4] Gli aggiornamenti > Sostware ha una scheda chiamata Aggiornamenti. Quando ce ne sono per una delle nostre applicazioni, vedremo comparire un numero. Apriamo la scheda e facciamo clic su Installa in corrispondenza dell’applicazione da aggiornare.

 

 

 

 

 

I commenti sono chiusi.